Mandorla: una piccola noce con grandi benefici

Mandorla: una piccola noce con grandi benefici
Immagine: Photomailbox | Dreamstime
Victoria Mamaeva
Pharmaceutical Specialist

Mandorla fornisce al corpo una potente dose di sana energia per funzionare e, allo stesso tempo, lo arricchisce di preziosi nutrienti.

Inoltre, le mandorle hanno proprietà curative che ogni donna incinta che soffre di nausea mattutina apprezzerà. Non bisogna però esagerare con le mandorle, perché sono semigrasse, anche se salutari, perché insature, ma ricche di calorie.

In tutto il mondo vengono prodotte circa due milioni di tonnellate di mandorle. Il maggior produttore sono gli Stati Uniti, ma le mandorle provengono anche da Spagna, Iran, Italia, Marocco, Siria, Afghanistan, Turchia e Tunisia. La stragrande maggioranza dei prodotti riguarda le mandorle dolci, che vengono utilizzate non solo nell’industria alimentare, ma anche nell’industria cosmetica e farmaceutica.

Le mandorle amare si conservano in quantità dovute, contenuto del loro daciano acido. Con le mandorle amare si ricava l’olio di mandorle, utilizzato nella produzione di saponi, essenze aromatiche e alcuni liquori.

Composizione di mandorle

Le mandorle dolci dovrebbero essere una componente quotidiana della dieta per le loro preziose proprietà. Rispetto a tutte le altre noci, le mandorle sono considerate una delle più ricche di nutrienti.

Almond
Immagine: Chris Boswell | Dreamstime

Le mandorle non contengono grassi trans nocivi, ma sono una ricca fonte di nutrienti come:

  • proteine
  • acidi grassi insaturi
  • minerali (100 g di mandorle contengono: 778 mg di potassio, 239 mg di calcio, 454 mg di fosforo, 269 mg di magnesio, 3 mg di ferro, 14 mg di sodio)
  • Vitamine (Vitamina E, Vitamina B1, Riboflavina – Vitamina B2, Niacina – Vitamina B3)
  • fibra alimentare
  • carboidrati
  • polifenoli
  • flavonoidi
  • steroli
  • antiossidanti

Quali sono i benefici delle mandorle

Tutti i preziosi ingredienti contenuti nelle mandorle hanno un grande effetto sul cervello, fornendogli carburante sufficiente, si prendono cura anche delle ossa, perché hanno il doppio del calcio del latte. Inoltre, regola i livelli di zucchero nel sangue.

Il kiwi è un prezioso frutto verde succoso
Il kiwi è un prezioso frutto verde succoso

Le mandorle fanno bene al cuore. Contiene antiossidanti, grassi monoinsaturi, magnesio e rame, che rafforzano le vene e l’intero sistema circolatorio, abbassano la pressione sanguigna, ecc. colesterolo cattivo.

Le mandorle hanno anche un effetto benefico sulla pelle, sostenendo la produzione di collagene, prevenendo lo sviluppo di radicali liberi dannosi che causano l’invecchiamento cutaneo e la formazione delle rughe. Migliora anche l’elasticità e la compattezza della pelle e riduce il rischio di smagliature, motivo per cui dovrebbe essere un ingrediente quotidiano per le donne in gravidanza.

È consigliato per le persone soggette a disturbi digestivi perché ripristina la corretta flora batterica nell’intestino e ha anche una reazione alcalina che neutralizza gli acidi dello stomaco. La buccia delle mandorle è ricca di sostanze preposte alla riproduzione dei batteri benefici nell’intestino. Ecco perché vale la pena rivolgersi a quando le persone lottano con mal di stomaco persistente, indigestione o alitosi.

Contenuto calorico

Nonostante così tanti benefici, è necessario ricordare quante calorie ci sono nelle mandorle.

Almond
Immagine: Chris Boswell | Dreamstime

Purtroppo le mandorle sono molto caloriche, mangiare 100 g di mandorle dà all’organismo circa 580 kcal.

Quante mandorle puoi mangiare al giorno? Alcuni dicono che solo quattro mandorle al giorno forniranno al corpo preziose sostanze nutritive. Tuttavia, vale la pena ricordare che la dose giornaliera non deve superare i 30 grammi.

Mandorle per dimagrire

Quando si compila una dieta per la perdita di peso, non si dovrebbe rinunciare alle mandorle, perché sebbene siano ricche di calorie, forniscono al corpo i grassi sani necessari.

I carboidrati sono un elemento importante della nostra dieta
I carboidrati sono un elemento importante della nostra dieta

Grazie alle mandorle non si verificano improvvisi attacchi di fame, perché prevengono le fluttuazioni della glicemia, inoltre sono una fonte di fibra alimentare che migliora il metabolismo.

Mandorle e diabete

Gli scienziati studiano costantemente gli effetti delle mandorle sul diabete. Una recente ricerca della Loma Linda University negli Stati Uniti mostra che il consumo regolare di mandorle può ridurre la resistenza all’insulina e abbassare i cosiddetti livelli di colesterolo cattivo nelle persone con prediabete.

È stato esaminato un gruppo di 65 pazienti con diagnosi di prediabete. Ad alcuni pazienti è stata somministrata una dieta equilibrata, ma senza noci o mandorle, e in un altro gruppo, il 20% delle calorie nella dieta proveniva dalle mandorle. Dopo quattro mesi, il gruppo mangiatore di mandorle ha sperimentato una significativa riduzione del cosiddetto colesterolo cattivo e una diminuzione della resistenza all’insulina.

Mandorle in gravidanza

Le mandorle sono un modo antico e collaudato per alleviare il bruciore di stomaco, motivo per cui le donne in gravidanza le consumano con tanto entusiasmo. Il bruciore di stomaco è particolarmente fastidioso nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, quando il corpo di una donna produce una grande quantità di progesterone ed estrogeni, che causano il rilassamento della muscolatura liscia del tubo digerente.

Almond
Immagine: Dlecic | Dreamstime

Inoltre, un utero allargato comprime lo stomaco e costringe l’acido dello stomaco a tornare nell’esofago. Le mandorle possono neutralizzare questo acido.

Le mandorle sono anche un buon modo per alleviare la nausea mattutina che così infastidisce alcune donne incinte nel primo trimestre di gravidanza, il suo vantaggio è che può essere mangiata a stomaco vuoto, quindi vale la pena tenere un pacchetto di mandorle vicino al letto per eliminare la nausea prima di alzarsi dal letto. .

Cacao – un miracolo della natura sano e gustoso
Cacao – un miracolo della natura sano e gustoso

Le mandorle dovrebbero essere inserite nel menu della futura mamma anche per le loro proprietà nutritive. Le donne in gravidanza hanno bisogno di mandorle perché, tra le altre cose:

  • contribuisce allo sviluppo delle ossa e dei denti del feto, riduce il rischio di preeclampsia
  • la riboflavina in essa contenuta ha un buon effetto sullo sviluppo del cervello, dei muscoli e delle ossa del bambino
  • Il ferro di mandorla è necessario per la produzione di ossigeno nel corpo e previene l’anemia
  • il suo contenuto di fibre previene la stitichezza
  • L’acido folico previene le malformazioni fetali
  • il magnesio aiuta nello sviluppo del sistema nervoso centrale

Una madre che allatta può anche includere le mandorle nella sua dieta, ma dovrebbe osservare le reazioni del bambino e controllare se causano allergie nel bambino.

Se sviluppa un’eruzione cutanea o problemi respiratori, dovrebbe assolutamente consultare un medico ed eliminare le mandorle dalla sua dieta.

1
Contenuto Condividere