Le proteine del siero di latte sono un materiale da costruzione di qualità per i tuoi muscoli

Le proteine del siero di latte sono un materiale da costruzione di qualità per i tuoi muscoli
Immagine: Dlecic | Dreamstime
Victoria Mamaeva
Pharmaceutical Specialist

Le proteine ​​del siero di latte sono l’integratore più popolare tra i frequentatori di palestra. Tuttavia, tutti sanno cosa sono le proteine ​​del siero di latte?

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo delle proteine ​​del siero di latte? Quali sono i tipi di proteine ​​del siero di latte? Chi può assumere integratori di proteine ​​del siero di latte e quali effetti collaterali possono verificarsi? Questo articolo risponde alle domande più importanti.

Com’è fatto

Le proteine ​​del siero di latte derivano dal siero di latte. È un sottoprodotto del processo di caseificazione. Per ottenere le proteine ​​del siero di latte nella forma offerta dai produttori di integratori alimentari, il siero di latte deve essere sottoposto a determinati processi fisici (il siero stesso contiene poche proteine, la maggior parte sono grassi e lattosio).

Il processo per rimuoverli è chiamato ultrafiltrazione. Questo è il modo in cui viene prodotto il concentrato di proteine ​​del siero di latte standard (WPC-80). Per fare l’isolato di proteine ​​del siero di latte, il concentrato di proteine ​​del siero di latte cotto deve essere sottoposto a un altro processo che rimuove i residui di lattosio e zucchero.

Affinché le proteine ​​del siero di latte siano pronte, devono essere sottoposte alla macinazione finale (essiccamento a spruzzo). A seconda del risultato finale desiderato, i produttori aggiungono aromi, aromi e colori diversi.

Che cosa sono le proteine ​​del siero di latte?

Le proteine ​​del siero di latte contengono tutti gli aminoacidi essenziali (L-Leucina, L-Isoleucina e L-Valina) necessari per una corretta rigenerazione, il che le rende un’utile fonte di proteine.

Whey Protein
Immagine: Marek Uliasz | Dreamstime

È una proteina di alta qualità che si trova naturalmente nel latte. Le proteine ​​del siero di latte sono ampiamente disponibili in commercio. I principali consumatori di integratori naturali sono le persone coinvolte in vari sport (tra cui bodybuilding e fitness), che hanno un maggiore fabbisogno di proteine.

Per chi ne ha bisogno?

Non esiste un gruppo target di persone che possano consumare proteine ​​del siero di latte tra gli appassionati di sport di forza.

Superfood – cibo che dovrebbe essere nella dieta
Superfood – cibo che dovrebbe essere nella dieta

È una sostanza naturale che si trova nel latte, quindi se sei abituato a consumare lattosio, questo potrebbe fare al caso tuo. Donne, uomini, sollevatori di pesi, crossfitter, bodybuilder, maratoneti: tutti troveranno qualcosa da usare in questo integratore per la loro dieta.

Le proteine ​​del siero di latte sono raccomandate per le persone con una maggiore attività fisica, così come per le persone con un aumentato fabbisogno di proteine.

Tipi di proteine ​​del siero di latte

Esistono 3 tipi di integratori di proteine ​​del siero di latte:

  • Concentrato di proteine ​​del siero di latte (WPC). Il miglior rapporto tra prezzo e qualità. Non contiene più dell’80% di proteine ​​pure.
  • Proteine ​​isolate del siero di latte (WPI). Molto più costoso, molto meglio. Il cosiddetto concentrato altamente purificato.
  • Idrolizzato di proteine ​​del siero di latte (WPH). Il più costoso, ha il miglior assorbimento.

Composizione delle proteine ​​del siero di latte

La maggior parte dei concentrati di proteine ​​del siero di latte contengono circa l’80% di proteine ​​pure. E il restante 20%? Molto dipende dal produttore.

Whey Protein
Immagine: Chakrapong Worathat | Dreamstime

Ogni concentrato contiene anche carboidrati e grassi. Di solito è circa il 12% della polvere. Potresti essere sorpreso di apprendere che la maggior parte delle proteine ​​contiene circa il 4% di acqua. Questa quantità di polvere non provoca reazioni chimiche, quindi non hai nulla di cui preoccuparti. Il restante 4% è costituito da minerali naturali nel siero, che sarebbe piuttosto problematico separare e, a causa dei loro effetti sulla salute, non ha senso.

Conseguenze

Le proteine ​​del siero di latte non solo contengono aminoacidi essenziali, ma aiutano anche a riparare e riparare il tessuto muscolare.

È una fonte di proteine ​​di alta qualità necessarie per gli atleti di “tutte le strisce”. Inoltre, viene digerito rapidamente e quindi rapidamente assorbito (catene amminoacidiche corte).

Coenzima Q10 – attivatore dell’energia cellulare
Coenzima Q10 – attivatore dell’energia cellulare

L’uso delle proteine ​​del siero di latte tra le persone che si allenano in palestra e durante l’allenamento aerobico fornisce proprietà anti-cataboliche. Tuttavia, il più grande vantaggio di questo prodotto è la sua preparazione molto semplice e veloce.

Data di scadenza

La data di scadenza di tutti i prodotti, comprese le proteine, DEVE essere indicata sulla confezione.

Il consumo di proteine ​​del siero di latte dopo la data di scadenza può portare a problemi di stomaco, dovuti principalmente alla perdita delle sue proprietà a causa degli additivi contenuti nella polvere (varie tipologie di conservanti, addensanti, coloranti, esaltatori di sapidità). Le proteine ​​del siero di latte devono essere conservate in un contenitore opaco, al riparo dalla luce solare e dall’umidità.

Whey Protein
Immagine: Dlecic | Dreamstime

Sia il calore che l’esposizione all’acqua possono causare la crescita di microbatteri, che possono contribuire a una più rapida perdita di idoneità al consumo.

Intolleranza al lattosio e assunzione di proteine ​​del siero di latte

Il concentrato standard per le persone che hanno problemi di lattosio non è disponibile. Tuttavia, l’isolato di proteine ​​del siero di latte può fare il lavoro.

Bevanda energetica: carica la batteria
Bevanda energetica: carica la batteria

L’isolato di proteine ​​del siero di latte di buona qualità contiene un massimo di 0,5 g di lattosio per 100 g di prodotto. Allo stesso modo, una dose (circa 30 g di isolato) conterrà circa 0,15 g di lattosio. Una tale quantità dovrebbe essere impercettibile per il “allergico” medio. La soluzione migliore è contattare il medico appropriato.

Effetti collaterali

La maggior parte delle persone che assumono integratori di proteine ​​del siero di latte non manifestano effetti collaterali indesiderati. Tuttavia, ci sono momenti in cui si verificano disturbi gastrointestinali, come disturbi intestinali, flatulenza, dolore addominale, eccessiva formazione di gas.

Questi effetti di solito si verificano nelle persone che consumano troppe proteine ​​del siero di latte. D’altra parte, se si verificano effetti collaterali indesiderati durante l’assunzione di quantità molto piccole, assicurarsi di non essere allergici alle proteine ​​del siero di latte.

1
Contenuto Condividere